Verbale Commissione elettorale per il rinnovo dei componenti del Comitato Direttivo,

dei Revisori dei Conti e dei Probiviri

dell’Associazione Aniarti per il triennio 2019-2022

La Commissione elettorale si è riunita a Bologna il giorno 11 Novembre 2019 alle ore 16.30 per prendere in esame i risultati delle votazioni avvenute per via informatica, utilizzando un apposito sistema approntato sul sito dell’Associazione  www.aniarti.it

Vengono richiamate le regole stabilite dagli specifici articoli n° 8, 9, 10, 17 e 18 dello Statuto al fine di attenersi alla correttezza delle procedure adottate.

Ancora »

Aniarti ha aderito all’iniziativa di un gruppo di studenti/esse frequentati il master in Infermieristica in area critica, presso l’Università di Parma, che consiste nello svolgere una ricerca sulla collaborazione interprofessionale dei professionisti/e sanitari che operano in area critica.

L’obiettivo dello studio è di rilevare la percezione della collaborazione interprofessionale dei professionisti/e sanitari, rispetto le altre figure professionali e di formulare delle raccomandazioni su come migliorare – a livello educativo, organizzativo e pratico – la collaborazione tra le diverse figure professionali.

Rispondere alle domande è estremamente importante poiché permetterà di capire quanto si collabora nell’ambito delle emergenze in sanità, qual è la qualità della collaborazione e quali strategie adottare per migliorare il lavoro in gruppo.

La partecipazione all’indagine è su base volontaria e la raccolta dei dati è assolutamente anonima. La compilazione del questionario richiede pochi minuti.

Ti chiediamo quindi la disponibilità di dedicare alcuni istanti per partecipare all’indagine compilando un questionario in formato online.

 Per rispondere al questionario clicca:

Scarica il comunicato il PDF

Gentile Direttore,

come Associazione degli Infermieri di Area Critica (Aniarti), non possiamo che auspicare un intervento sul Sistema di Emergenza Territoriale 118 a 25 anni dalla sua istituzione, sperando che la mozione 1-00175 proposta dal Movimento 5 Stelle possa aprire un sano e costruttivo confronto. Ogni possibile riforma deve essere discussa contutte le professioni coinvolte, manon più in una logica di modello patriarcale in cui solo alcuni detengono la competenza per determinare i cambiamenti. Ancora »

Informazioni su novità accesso 

SCENARIO. Il nursing nella sopravvivenza”

Gli iscritti ad Aniarti per l’anno 2019 potranno visualizzare la rivista “Scenario. Il nursing nella sopravvivenza” (ISSN 1592-5951 eISSN 2239-6403) direttamente dal sito: http://scenario.aniarti.it

Con l’iscrizione all’associazione l’abbonamento per i soci sarà solamenteonline e non più cartaceo, per poter visualizzare la rivista occorrerà: Ancora »

Solo per i soci Aniarti in regola con il pagamento della quota associativa in regalo il libro LA GESTIONE DEL PAZIENTE IN TERAPIA INTENSIVA NEONATALE E PEDIATRICA. Il libro è uno strumento pratico, che a partire dalle evidenze e dalle buone pratiche,mette a disposizione della comunità professionale gli standard ed i percorsi che possono fornire una guida ed una risposta per i problemi quotidiani nell’assistenza al neonato/bambino.

Per consultare la presentazione e l'indice del libro

Aniarti NELL’ELENCO DELLE SOCIETÀ SCIENTIFICHE E DELLE ASSOCIAZIONI TECNICO-SCIENTIFICHE DELLE PROFESSIONI SANITARIE ACCREDITATE PRESSO IL MINISTERO DELLA SALUTE

Aniarti (Associazione Nazionale Infermieri di Area Critica è la società scientifica degli infermieri che si riconoscono nel concetto di Area critica, ed è stata riconosciuta nell’elenco dei soggetti accreditati per produrre e diffondere Linee Guida e buone pratiche clinico-assistenziali su temi sanitari di interesse nel proprio ambito di attività.

L’elenco, che comprende circa 300 tra società scientifiche e associazioni tecnico-scientifiche delle professioni sanitarie, è stato pubblicato sul sito del Ministero della Salute e sarà aggiornato ogni due anni.

La necessità dell’accreditamento ministeriale per la produzione di Linee Guida deriva dalla  Legge 8 marzo 2017, n. 24 (“Legge Gelli sulla Responsabilità Professionale”), che  in merito recita: «qualora l'evento avverso si sia verificato a causa di imperizia, la punibilità è esclusa quando sono rispettate le raccomandazioni previste dalle linee guida come definite e pubblicate ai sensi di legge ovvero, in mancanza di queste, le buone pratiche clinico-assistenziali, sempre che le raccomandazioni previste dalle predette linee guida risultino adeguate alle specificità del caso concreto» e dal successivo decreto ministeriale del 2 agosto 2017 che definisce requisiti per l’accreditamento.

A questo link l’elenco delle società

COMUNICATO STAMPA
INFERMIERI DI AREA CRITICA ED EMERGENZA EXTRAOSPEDALIERA

Aniarti (Associazione Nazionale Infermieri di Area Critica) apprende con profonda preoccupazione gli avvenimenti che nella Regione Emilia Romagna stanno interessando l’Assessorato alla Politiche per la Salute (http://www.ansa.it/emiliaromagna/notizie/2018/12/01/assessore-e-r-radiato-da-ordine-medici_b3427d00-2d99-4812-821d-5f932e977df0.html )

Gli Infermieri di Area Critica, vogliono testimoniare la vicinanza al Dott. Venturi che si è sempre speso per la collettività di una Regione che, si è distinta negli anni non solo per la qualità dell’assistenza che eroga, ma per essere stata quella dove è nato il moderno Sistema di Emergenza Territoriale con la forte partecipazione degli infermieri.

Gli infermieri operanti nei servizi 118/112 oltre ad essere impegnati nell’assistenza diretta nei vari mezzi di soccorso enelle Centrali Operative, hanno partecipato alla costruzione delle norme edelle Linee Guida che regolano il nostro sistema di emergenza-urgenza.

Chiediamo con forza che questo clima di contrapposizione, che si sta presentando anche in altre Regioni, esprimendo posizioni anacronistiche, venga abbandonato a garanzia dei diritti dei cittadini e dei professionisti.

Aniarti come espresso in precedenti comunicati stampa (https://pastsite.aniarti.it/sites/default/files/documenti/comunicato_stampa_aniarti.pdf  https://pastsite.aniarti.it/sites/default/files/documenti/sospensione-algoritmo-dolore-118er.pdf ), ritiene che, solo attraverso un approccio  multidisciplinare e multiprofessionale si possa rispondere in modo efficace alle emergenze sanitarie.

IL COMITATO DIRETTIVO ANIARTI

RAPALLO 2 Dicembre  2018                                                                                                        

Ti invitiamo ad essere parte della rete di 300 T.I. italiane che riceveranno gratis i materiali del progetto (brochures, poster e webpage) e che raccoglieranno questionari dai familiari e dagli operatori. Per aderire a questo studio multicentrico, prospettico, randomizzato, che vuole valutare l'efficacia di un intervento multifattoriale per migliorare la comunicazione fra rianimatori e familiari, basta inviare una mail a: info@intensiva.it
Per vedere il sito internet dedicato ai familiari: www.intensiva.it
Per scaricare i materiali dello studio: http://dati.intensiva.it/documentazione/
Ancora »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi